Prestiti Online

Prestiti Online
I prestiti online sono finanziamenti erogati in rete, che grazie al vantaggio di minori costi e di una maggiore velocità di erogazione, riescono a tenere testa alla concorrenza dei prodotti offerti agli sportelli.

Negli ultimi anni, hanno preso sempre più piede i finanziamenti richiesti ed erogati direttamente in rete, grazie alla diffusione di internet tra i clienti e alla nascita di tipologie di credito “ad hoc”.

I prestiti online, in effetti, consentono al mercato di usufruire di alcuni vantaggi tipici di un finanziamento, senza intermediazione di banche e finanziarie fisiche.

Senz’altro, la caratteristica che maggiormente ha rappresentato un fattore di successo per questa categoria di prestiti è la loro velocità di erogazione. Un prestito online riesce ad essere accreditato al cliente, anche in pochi giorni lavorativi, 2-3, dalla richiesta, purché vi siano determinate condizioni.
In effetti, online si trovano molti annunci di crediti erogati anche in poche ore, il che difficilmente è realizzabile, sebbene possibile. Anzitutto, al crescere della cifra richiesta, crescono anche le garanzie che la società creditrice pretende a tutela del proprio finanziamento, con un allungamento inevitabile della fase istruttoria.

Altri comportamenti, poi, dello stesso richiedente potrebbero determinare una più lunga fase istruttoria. Ad esempio, è consigliabile avere già pronta tutta la documentazione necessaria all’erogazione del prestito, già al momento di invio della richiesta. Questo consente al creditore di avere tutto in mano, senza dovere sollecitare l’invio di ulteriori documenti, con inutili perdite di tempo.

Infine, anche la richiesta contemporanea di più finanziamenti determina un rallentamento della fase istruttoria, in quanto le banche o le finanziarie si insospettiscono, pretendendo spiegazioni dal cliente o addirittura annullando la pratica.

Oltre alla velocità di erogazione, tuttavia, un altro requisito determinante per il successo dei prestiti online è dato da migliori condizioni, che li pongono spesso in una situazione di maggiore convenienza, rispetto agli altri strumenti alternativi.

Infatti, non passando la pratica per sedi fisiche, questi tipi di finanziamenti sono sgravati da costi tipici di una banca o agenzia finanziaria, come luce, affitto, acqua, personale vario, etc.
Ciò li porta mediamente ad avere un costo inferiore a quelli erogati agli sportelli, con la conseguenza di essere più allettanti, in termini di tassi.