Prestiti Veloci

Prestiti Veloci
I prestiti veloci sono finanziamenti personali, in genere accreditati in pochi giorni lavorativi dalla loro richiesta. In realtà, la rapidità di erogazione della somma dipende da molti fattori, tra cui il comportamento del cliente.

I prestiti veloci sono finanziamenti personali, per cui non sono finalizzati all’acquisto di beni e servizi, con l’immediata conseguenza che essi non vanno motivati, in sede di richiesta, riguardo alle modalità di impiego della somma di denaro desiderata.

Come la stessa denominazione suggerisce, si tratta di finanziamenti dalla rapida erogazione, nel senso che, generalmente, il lasso di tempo che trascorre dalla data della richiesta e quella di accredito della somma è ben più breve di un prestito alternativo.

Per tali caratteristiche, è intuibile come questo tipo di finanziamento si adatti soprattutto all’erogazione online.
Infatti, su internet sono tante le soluzioni offerte di prestiti veloci online, ossia di finanziamenti che possono essere richiesti ed erogati direttamente sulla rete, senza fare ricorso alla mediazione di banche e agenzie fisiche.

Questo, perché la rete consente di sfruttare al meglio la caratteristica della maggiore rapidità di accredito delle somme richieste. Sempre in rete, ma non solo, sono disponibili prestiti che promettono di essere erogati anche in poche ore dalla richiesta.

A tal fine, va, tuttavia, fatta una precisazione. La velocità di un prestito dipende da vari fattori, tra cui non solo le caratteristiche del finanziamento stesso, bensì anche quelle del cliente.
Rispetto alle prime, di certo un prestito di basso importo, ad esempio di qualche migliaio di euro, più facilmente e velocemente sarà erogato, a parità di garanzie.

Al crescere della somma desiderata, invece, potrebbero essere necessarie garanzie ulteriori (ipoteca su immobile, fideiussione), per cui la fase istruttoria ne risulterà rallentata e il prestito meno “veloce”.

Ma anche il comportamento del cliente incide non poco sulla rapidità con cui un prestito viene accreditato in suo favore. Ad esempio, possedere già tutta la documentazione, in fase di richiesta del prestito, è una buona attitudine, se si desidera un accredito veloce, perché evita ulteriori solleciti della banca o finanziaria, a richiesta di invii di documentazioni aggiuntive.

Così come, in realtà, è buona regola non inviare più richieste di finanziamento tutte insieme, perché ciò determinerà una richiesta di spiegazione da parte della società creditrice, rallentando l’istruttoria.